Un fine settimana da Campioni!

568

GASSINO – Saranno Sparta Novara e Chisola Calcio a rappresentare il Piemonte Valle d’Aosta nelle fasi finali nazionali giovanili, reduci dalla vittoria del titolo regionale Under 15Under 17. Le finalissime sono andate in scena nel fine settimana a Gassino, di fronte ad oltre 700 spettatori tra i due match. Presenti per la premiazione il Vicepresidente del Comitato Regionale Gianni Baldin, il Consigliere Regionale Eudo Giachetti, il Segretario Regionale Roberto ScrofaniAntonio Mazza in rappresentanza della Commissione Regionale Arbitri.

FINALE REGIONALE UNDER 17

CHIERI – CHISOLA 2-5 dcr (1-1 dtr)
RETI: 28’st Germinario (Chis), 38’st rig. Morone.
Sequenza rigori: Scimè goL, Morone gol, Sganzerla gol, Martello fuori, Dagasso gol, Gervasio parato, Germinario gol.
CHIERI (4-3-1-2): Baldi, Zeggio, Bruno (7’ 2ts Guariento), Pavia, Mastrandrea (36’ st Gervasio), Martello A., Mingrone (36’ st Esposito), Barbero (32’ st Calindro), Barcellona (32’ st Savastano), Morone, Rossi. A disp: Bellomo, Formia, Terribile, Martello S. All. Mercuri.
CHISOLA (4-3-3): Benfadel, Dagasso, Arkaxhiu (8’ 2ts Mauro), Girelli, Scimé, Sganzerla, Garcetti (3’ 1ts De Vitti), Germinario, Granata (32’ st Camarlinghi), Ruffino (6’ 1ts Managò), Barbero. A disp: Giletta, Vitale, Parise, Cesarano, Ferrara. All. Brighenti.

FINALE REGIONALE UNDER 15

Il Vicepresidente Gianni Baldin premia lo Sparta Novara, nuovo Campione Regionale Under 15

PINEROLO – SPARTA NOVARA 0 – 1
RETE: 18’st Visconti.
PINEROLO (4-3-3): Boetto, Oddenino, Gonella (26’st Fenech), Campra (22’ st Di Modugno), Garilli, Perricone, Amansour (16’ st Zummo), Bolzonella, Margaglione, Mininni, Ciliberto. A disp: Pietrolungo, Oggero, Chiattone, Pellegrino, Ronconi, Bioi. All. Primerano.
SPARTA NOVARA (4-3-3): Marchesin, Buscemi, Villaraggia, Balzano, Stranieri, Maffè (33’ st Nominelli), Pitoni, Grimaldi (12’ st Viterbo), Visconti, Marras, Cedoloni. A disp: Avogadro, Ricucci, Marutti, Guglielmetti, Omoregbe. All. Stangalino.

 

FOSSANO CAMPIONE DI ECCELLENZA

Doublete Fossano. Pancia piena per la squadra di mister Fabrizio Viassi che dopo aver vinto il girone B, conquistando così la promozione in Serie D, e il Campionato Regionale Juniores (girone e titolo assoluto), si è aggiudicata anche la finalissima regionale contro il Verbania, vincitrice del Girone A.

FINALE REGIONALE CAMPIONATO DI ECCELLENZA

FOSSANO-VERBANIA 0 – 0
FOSSANO (4-2-3-1): Merlano, Campana, Giraudo G., Cristini, Romani (45′ st Gasco), Scotto, Konate (29′ st Galvagno F.), Galvagno G., Coviello, Giraudo S. (22′ st Di Salvatore L.), Brondino. A disp. Busano, Primatesta, Chionetti, Amoruso, Guienne, Brungaj. All. Viassi.
VERBANIA (4-2-3-1): Russo, Musso (45′ st Bianchi), Lenz, Gatti, Fortis, Kambo (25′ st Romano), Corio, Ramponi, Austoni, Piraccini, Artiglia (5′ st Sistino). A disp. Cavadini, Adamo, Bertolesi, Anessi, Schivalocchi. All. Frino.

UNDER 19: FOSSANO, UN PARI CHE NON FA MALE

Un eurogol di Samuele Giraudo, capitano della Rappresentativa Regionale Under 19 al Torneo delle Regioni, nella partita d’andata, è stato sufficiente al Fossano di Petruzzelli per conquistare anche la prima fase interregionale delle finali nazionali per lo scudetto Under 19. Lo 0-0 rimediato in casa sabato scorso, infatti, è stato sufficienti agli azzurri per accedere alla seconda fase che li vedrà contrapposti al Varesina. Doppio match di andata e ritorno sabato 25 e mercoledì 29 maggio. In palio uno dei quattro pass per le final four contro la vincente tra Brixen (Bolzano) e Giorgione (Veneto), ultimo ostacolo prima della finalissima di Firenze.
Il Consigliere Regionale Enrico Giacca ha consegnato il gagliardetto del Comitato Regionale ai due dirigenti
FOSSANO – ATHLETIC CLUB LIBERI 0 – 0
FOSSANO (4-2-3-1): Busano, Bertoglio (43′ st Chionetti), Guienne, Scotto, Primatesta, Brungaj, Giraudo S., Gasco, Moino (32′ st Rosano), Galvagno G., Di Salvatore L. (23′ st Di Salvatore G.). A disp. Gaia, Cavallera, Gastaldi, Ekra, El Karroumi. All. Petruzzelli.
ATHLETIC CLUB LIBERI (4-3-1-2): Papini, Pandimiglio, Turinese, Iguera F., Sarubbi, Esposito, Montanari M. (29′ st Vannucci), Baratti G. (34′ st Pulsoni), Zazzeri, Pagano (47′ st Ottonelli), Bergitto (40′ st Parodi F.). A disp. Villafranca L., Cattoi, Montaldo, Queirolo. All. Verdigi.
ARBITRO: Cortese di Bologna.
COLLABORATORI: Marra di Milano e Nechita di Lecco.
QUARTO UFFICIALE: Mescoli di Modena.
AMMONITI: Pagano (A), Esposito (A), Turinese (A), Pandimiglio (A).