TUTTI INSIEME PER IL PICCOLO LORIS

362

Domenica 8 dicembre si è svolto il torneo “La testa nel pallone 2“, organizzato per il piccolo Loris di Cuorgné che necessita di un intervento costosissimo che viene effettuato soltanto negli Stati Uniti.

Organizzato dalla società Vallorco con l’ausilio del Castellamonte Calcio a 5 che ha messo a disposizione la palestra, e dai Lions si di Castellamonte, la giornata di calcio in nome di un obiettivo di solidarietà che ha unito bimbi, genitori e addetti ai lavori, si è svolta all’insegna del comune desiderio di aiutare Loris, come spiega anche il presidente del Vallorco Luigi Pullici: “Questa è una delle tante iniziative di raccolta fondi che stiamo organizzando nel Canavese. Siamo riusciti ad aiutare questo bambino che finalmente a febbraio potrà volare in America insieme ai suoi genitori per sottoporsi all’intervento e questo è per noi motivo di grandissima gioia”.

Presenti sul campo le società Castellamonte, Rivarolese, Ozegna, Castellamonte c5, Agliè, Vallorco e Polisportiva Valmalone; all’evento hanno inoltre partecipato il sindaco della città di Castellamonte Pasquale Mazza, l’assesore allo sport Alberto Pautasso e il responsabile dell’Attività di Base di Ivrea, Marco Gaido.

E quindi, in bocca al lupo piccolo Loris