TROFEO EUSALP Pareggio tra Valle d’Aosta e Alto Adige

200

La rappresentativa Valle d’Aosta oggi è stata impegnata sul campo di Caderzone per il secondo incontro del Torneo Eusalp, ma non si è andati oltre lo zero a zero; un punto importante dopo la sconfitta di ieri per dare carica ai ragazzi che pur giocando una buona gara hanno fatto fatica a costruire azioni che potessero impensierire gli avversari e quindi sbloccare il risultato.

Primo tempo dominato dai valdostani che però sono andati a sbattere contro l’attenta difesa dell’Alto Adige, un solo tiro poco impegnativo della punta Davisod uscito di poco a lato, il secondo tempo invece ha visto crescere la formazione dell’Alto Adige ma i soliti Battilani e Ponsetti, aiutati da Ruggeri e Balbiano hanno retto il colpo e si sono sempre fatti trovare nella giusta posizione, in mezzo al campo Vergano ha dettato i tempi di gioco disegnando assist, l’unica cosa che è mancata è stato il gol.

Alla fine dei tempi regolamentari, data la parità, sono stati battuti i calci di rigore, in favore dell’Alto Adige, che servono a dare un “vantaggio” in caso di parità di classifica dopo l’ultimo scontro di domani contro la Lombardia.

Un grande in bocca al lupo ai ragazzi che con il risultato di domani, ore 17.30 a Comano Terme, si decide l’accesso alla finale di domenica mattina.