Benemerenze FIGC-LND: consegnati ieri a Roma i riconoscimenti a dirigenti e Società

1458

Svoltasi ieri a Roma la cerimonia di consegna delle Benemerenze FIGC-LND a Dirigenti e Società che hanno ricevuto direttamente dal Presidente Federale, Gabriele Gravina, e dal Presidente di Lega, Giancarlo Abete, gli ambiti riconoscimenti sportivi.

Un evento che non si svolgeva da due anni a causa della pandemia ma che ieri ha ritrovato la gioia di rivivere, anche con commozione ma con grande entusiasmo, il piacere di riconoscere a dirigenti e Società quel giusto tributo per gli anni dedicati con passione e dedizione al movimento calcistico.

Questi i premiati per il Piemonte e Valle D’Aosta:

  • Società con 100 anni: DON BOSCO ASTI – MATHI LANZESE – VOLPIANO PIANESE – VALLE CERVO ANDORNO – GASSINO – MONTANARO – SERRAVALLESE 1922
  • Società con 75 anni: VENARIA REALE
  • Società con 50 anni: VALVERMENAGNA
  • Dirigenti di Società: BALLAURI LIVIO – MULE’ PIERANGELO – SALERNO ROBERTO – MICHELA FRANCO – DAVIDE BIN – PIERANGELO ISOLATO – GENNARO FALANGA – LUCIANO BONGIORNI
  • Dirigenti federali: GUGLIELMINOTTI MARINO – ROCCO FRAMMARTINO

Il Presidente regionale, Mauro Foschia, ha così commentato: “Una splendida cerimonia che suggella il valore indiscutibile di uomini e Società che conferiscono prestigio al nostro movimento e che con il loro agire ne garantiscono l’esistenza e la continuità.  Nel prossimo futuro continueremo a segnalare nostri tesserati che si distinguono per esprimere negli anni di attività i valori che caratterizzano il nostro sistema, anche attraverso l’istituzione di appuntamenti regionali che consentiranno di assegnare specifici riconoscimenti sportivi”