TDR 2018 2ª GIORNATA Allievi, un’assedio contro l’Emilia

370

CASTELNUOVO VOMANO – Un’ottima Rappresentativa Allievi non va oltre lo 0-0 contro l’Emilia Romagna. I ragazzi di Claudio Frasca hanno avuto in mano la partita fin dai primi frangenti e sono stati molto pericolosi, senza però riuscire a trovare la via del gol. Particolarmente sfortunati i piemontesi – valdostani, che hanno anche colpito un palo con Vaglienti. Già nella prima frazione, buone occasioni per Bechis e soprattutto per De Riggi, che manda incredibilmente sul fondo, ben servito da Ciurleo. Poi ci pensa Strola a compiere il miracolo sull’unica occasione degli avversari, smanacciando sopra la traversa. Nella ripresa, il predominio è ancora più evidente e le occasioni più clamorose. Giardino prova a piazzarla ma manda sul fondo, su Gerardi è invece bravo Mordenti. Il portiere avversario migliore in campo si ripete poi anche sulla botta di Brunod e sul tiro ravvicinato di Vaglienti, in pieno recupero dopo che lo stesso attaccante della Biellese aveva colpito un palo clamoroso. Domani bisogna battere il Veneto per passare.

LE FOTO DELLA PARTITA

Piemonte VdA-Emilia Romagna 0-0

Piemonte VdA (4-3-3): Strola, Bechis (13′ st Clerici), Bonura (19′ st Brunod) Capogreco, Ciurleo (7′ st Gerardi), De Riggi (26′ st Vaglienti), Giardino, Olivero, Pesa (33′ st Mazzi), Supertino, Tafaro. A disp. Maffeo, Cornelj, Giacca, Scotto. All. Frasca.
Emilia Romagna (4-3-3): Mordenti, Corrente (10′ st Osayande), Cristiani, Dekanosidze (4′ st Broglia), Gianferrari (1′ st Saccani), Iattici (16′ st Pettenati), Pasotti (26′ st Malavolti), Pellati, Ponzoni, Previato (19′ st Spoto), Vago. A disp. De Gori, Belletti, Vallicelli. All. Ammoniaci.