TDR 2018 Un po’ di numeri

579

TORINO – Oltre milleduecento visionature in 42 raduni. Sono i numeri del lavoro capillare svolto dagli staff delle Squadre Rappresentativa (maschili a 11 calciatori) in preparazione alla 57ª edizione del Torneo delle Regioni. Il programma di selezione, sotto la direzione dei Consiglieri Regionali Eudo Giachetti ed Enrico Giacca e la supervisione tecnica del Coordinatore Renato Carrain, è iniziato il 13 dicembre 2017 con la Rappresentativa Regionale Allievi, a cui ha fatto seguito, il giorno successivo, il raduno della selezione Regionale Juniores. L’attività della formazione Regionale Giovanissimi ha preso il via, invece, il 19 dicembre 2017, poiché il primo raduno in programma, è stato differito a causa del maltempo. In totale, dal 13 dicembre 2017 al 22 marzo 2018, sono stati svolti 42 raduni e amichevoli (rispetto ai 24 della passata stagione), di cui 13 per la formazione Juniores, 14 per gli Allievi e 15 per la squadra Giovanissimi. Nei 42 raduni sono stati convocati 547 calciatori in rappresentanza di 107 Società, provenienti da tute e 9 le province piemontesi-valdostane, per un totale di 1.218 visionature.

Di seguito i dati specifici per categoria:

Rappresentativa Regionale JUNIORES
Raduni 13
Calciatori convocati 115
Società coinvolte 67
Province coinvolte 9
   
Visionature 301

 

Rappresentativa Regionale ALLIEVI
Raduni 14
Calciatori convocati 195
Società coinvolte 53
Province coinvolte 9
   
Visionature 402

 

Rappresentativa Regionale GIOVANISSIMI
Raduni 15
Calciatori convocati 237
Società coinvolte 60
Province coinvolte 9
   
Visionature 455