REGISTRO CONI

146

Nel ribadire l’importanza di rinnovare l’iscrizione al Registro Coni già in questa fase della stagione, si precisa che una volta caricati i documenti nell’area società attraverso l’apposita funzione (dati societari > registro CONI), bisogna indicare anche la data di registrazione dell’atto cliccando sul pulsante avente forma di matita e scrivendo nel datario il dato richiesto. Una volta eseguito questo passaggio si può procedere alla firma elettronica dei documenti caricati.

Ai sensi dell’art. 20 comma 10 dello Statuto della FIGC l’iscrizione al Registro CONI è un requisito indispensabile per poter esercitare il diritto di voto in vista del rinnovo delle cariche federali.