QUESTIONE DI FAIR PLAY

128

Ben quattro protagonisti per la gara di Esordienti misti tra Busignetto Verolengo e Lombardore.

Per i padroni di casa la green card viene assegnata a Carmine Visone che ammette di avere toccato lui la palla e che pertanto non si trattava di calcio d’angolo. Premiato anche il compagno di squadra Davide Cillo, che invece ammette di aver compiuto un fallo di mano.

Fair play anche in casa Lombardore grazie a Matteo Primo, che ammette di avere toccato lui la palla in fallo laterale, e grazie a Aurelio Zaimi che invece ha consigliato l’arbitro nelle decisioni dell’autoarbitraggio.