PROROGA TERMINE PER IL DEPOSITO DELLE LISTE DI SVINCOLO AL 21 LUGLIO 2023 (ORE 19)

2135

Si informano le Società affiliate che, su richiesta della Lega Nazionale Dilettanti, la Federazione Italiana Giuoco Calcio, tramite il C.U. n. 32/A del 13/07/2023, ha adottato il provvedimento straordinario volto a prorogare al 21 Luglio 2023 (ore 19:00) il termine ultimo per il deposito delle Liste di Svincolo (Art. 107 N.O.I.F.) in ambito di Calcio a 11 e di Calcio a 5.

Il tesseramento dei/delle calciatori/calciatrici e giocatori/giocatrici svincolati/e entro la data del 21 luglio 2023 potrà avvenire a far data dal 22 luglio 2023.

Si ricorda che in virtù di quanto disposto dal comma 3 dell’Art. 107 delle N.O.I.F., ogni Società, nei termini sopra indicati, potrà creare e dematerializzare un numero illimitato di Liste di Svincolo.

La data di decorrenza dello svincolo dei calciatori e delle calciatrici opzionati/e è quella determinata dall’apposizione della firma digitale: non è pertanto prevista la spedizione (o il deposito) della Lista di Svincolo in formato cartaceo.

Completate le rituali operazioni di svincolo, le Società dovranno stampare il documento “definitivo” riportante l’elenco dei propri calciatori e calciatrici svincolati/e (una volta che il documento è reso “definitivo” non può essere modificato ulteriormente), apporre timbro e firma in calce del Legale Rappresentante ed obbligatoriamente avviare la procedura di dematerializzazione e firma elettronica del documento.

Soltanto a questo punto saranno consolidati gli svincoli richiesti da ogni singola Società, l’elenco dei quali sarà pubblicato su apposito Comunicato Ufficiale.

Non sarà possibile richiedere lo svincolo ai sensi dell’Art. 107 delle N.O.I.F. con procedure differenti da quella sopra esposta.