NAZIONALE UNDER 17 Bechis: «Esperienza indimenticabile»

1882
Alberto Bechis
Alberto Bechis

PALIANO (FR) – Il cuore non basta alla Nazionale Lnd Under 17 che dopo una rimonta incredibile sulla Lazio, perde il pass per la qualificazione alle fasi finali del Torneo Internazionale LazioCup, a causa di un rigore concesso negli ultimi minuti. La selezione di Francesco Statuto doveva vincere e c’era andata vicinissimo. Dopo uno scioccante 3-0 inziale, in favore dei laziali, gli Azzurri sono riusciti a rimontare fino ad arrivare ad un incredibile 3-4 grazie ai gol di Tocci, Iacomini, Melaccio e Ferrante. Ma quando la Rapp. Nazionale pregustava già la vittoria, Silvestre con astuzia si è procurato un rigore trasformato con freddezza da De Angelis. La partita si è chiusa con la Rappresentativa protesa in avanti alla ricerca del nuovo vantaggio. Un epilogo che forse è la migliore rappresentazione plastica dell’esperienza della squadra di Francesco Statuto in questa competizione: tanto coraggio, generosità e gol spettacolari vanificati da un destino beffardo.

Alberto Bechis
Alberto Bechis

Tra i protagonisti indiscussi della formazione Azzurra c’era anche il portacolori piemontese-valdostano Alberto Bechis. Il difensore del Calcio Chieri ha giocato in tutte e tre le partite in programma nell’edizione 2018 del torneo internazionale frusinate. Le buone prestazioni con Shakhtar Donetsk Tor di Quinto gli hanno fatto conquistare la fiducia del Ct Statuto e una maglia da titolare per la partita più importante: quella con la Lazio. «E’ stata un’esperienza indimenticabile – ha detto il giovane difensore torinese – Sono molto contento della prestazione mostrata con la Lazio. Il Ct mi ha schierato come terzino ed è un ruolo in cui mi trovo molto a mio agio. Ma in generale è stata una buona prestazione per tutti. Abbiamo dimostrato di essere un ottimo gruppo, molto unito come dimostrato dall’incredibile rimonta che abbiamo fatto. Peccato quel rigore nel finale. Credo che questo torneo con la Nazionale resterà indelebile nella mia memoria, come il Torneo delle Regioni svolto con la Rappresentativa Regionale di Claudio Frasca. Ho trovato un ambiente stra-professionale ed un organizzazione perfetta. Un sogno che si è realizzato».

RAPPRESENTATIVA NAZIONALE U17 LND-LAZIO 4-4

Rappresentativa Nazionale U 17 LND (4-3-3): Trapani (Ebolitana) 1’st Di Mauro (Virtus Volla); Bechis (Calcio Chieri), Ricchioni (Giulianova) 13’st Marsetti (Grumellese), Giovane Cap. (Arconatese), Lavano (Avigliano); Sabattini (Vis Pesaro), Buffa (Sicilia), Biancato (Athletic Liberi); Leporatti (Maliseti Tobbianese), 13’st Ferrante (Savio), Tocci (Lupa Roma) 3’st Melaccio (S.Michele), Rossi (Trento) 3’st Iacoponi (Ostiamare). A disp: Leggio (Versilia), Martinelli (S. Nicolò). All: Francesco Statuto

Lazio (4-3-3): Sordini; Siclari, Silvestre, De Angelis (Cap.), Ciotti; Shoti (21’st Del Mastro), Canestrelli, Spinelli (7’st Attia); Kammou (14’st Cesaroni), Scaffidi (21’st Putti), Barba (1’st Napolitano). A disp: Pinna, Cesaroni. All: Valerio D’Andrea

Arbitro: Manuel De Lucia di Frosinone

Assistenti: Marco De Lucia di Frosinone e Christopher Longo di Frosinone.

Reti: 12’pt Silvestre (L), 21’pt Kammou (L), 23’pt Scaffidi (L), 25’pt Tocci (R), 9’st Iacoponi (R), 21’st Melaccio (R), 23’st Ferrante (R), 26’st rig. De Angelis (L)

Recupero: 0’ + 3’

Ammoniti: Sabattini, Ricchioni (R), Shoti, Del Mastro, Siclari (L)