Messaggio augurale del Presidente Mossino alla nuova stagione sportiva

1210

Cari Amici,

abbiamo vissuto due anni di sofferenze, patimenti fisici, morali e professionali, di incertezza in ogni ambito, abbiamo modificato il nostro vivere quotidiano per adattarci ad un nuovo modo di affrontare la vita, abbiamo anche cambiato i significati delle nostre azioni e le nostre convinzioni, ma oggi, come anche un anno fa, siamo di novo pronti, a testa alta, con sguardo fiero, scalpitanti al nastro di partenza della nuova stagione sportiva.

Proprio così, nonostante la scure della pandemia abbia mietuto vittime, fatto danni devastanti ed in alcuni casi irreversibili, inginocchiato l’economia del paese, indebolito le nostre certezze, siamo pronti come sempre, con l’entusiasmo di sempre, con la passione di sempre, perché il legame che abbiamo costruito nel tempo con il nostro amato calcio dilettantistico e giovanile è indissolubile, inossidabile, indistruttibile.

In questi ultimi mesi ho ritrovato il piacere di rivedere alcuni di voi, di rincontrarvi anche sui campi di calcio, di ascoltare le vostre sensazioni, esperienze, suggestioni, e ogni volta sentivo rinascere quella energia necessaria per continuare a lavorare con forza e determinazione per le Società del nostro territorio.

Anche con i Vice Presidenti, con tutti i Componenti il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale, con i Delegati Provinciali e Assembleari, con il Segretario e tutto il personale ho ritrovato il piacere e l’entusiasmo di ritornare a confrontarmi per costruire una nuova stagione sportiva che possa principalmente farci tornare tutti a respirare il calcio giocato, a gioire con voi per le vostre vittorie, ma anche a condividere con voi i momenti meno felici, perché sappiamo che lo sport è conquiste ma anche sconfitte, perché è da queste ultime che si costruiscono le vittorie.

Anche nelle ultime riunioni in videoconferenza ho letto nei vostri volti la voglia di esserci di nuovo, con immutato entusiasmo, con rinnovata passione, ma soprattutto con la forza e la determinazione che da sempre contraddistingue le vostre azioni.

E insieme ci siamo di nuovo!   Si, siamo tutti pronti, senza la paura di ricadere nel buio, perché sappiamo che nella vita non bisogna abbandonarsi ad una rassegnata passività, subendo gli eventi; noi sappiamo costruirli gli eventi, sappiamo reagire, sapremo rinascere ancora più forti e determinati di prima.

La fantastica vittoria del titolo Europeo della nostra nazionale, le meravigliose medaglie conquistate alle Olimpiadi dai nostri atleti dimostrano che lo sport è una leva su cui il genere umano riesce sempre a costruire futuro e consapevolezze; noi dallo sport abbiamo imparato che non si deve smettere mai di crederci.

E noi ci crediamo, e quindi siamo pronti a ricominciare, insieme, senza dimenticare nessuno, perché tutti insieme ritroveremo presto la gioia di vivere a pieni polmoni questo nostro straordinario calcio dilettantistico e giovanile.

Che sia la stagione della rinascita!

Christian Mossino