MESSAGGIO AUGURALE DEL PRESIDENTE DEL COMITATO REGIONALE

73

Siamo ormai alle porte delle nuove festività e ci prepariamo a celebrare il rito del Santo Natale con entusiasmo, con spirito di gioia e condivisione, di disponibilità e di speranza.
Il Natale che si rinnova porta con sé i valori più prossimi al nostro lavoro, alle nostre fatiche di uomini e donne dello sport, ai nostri auspici di cittadini, alle nostre volontà di operatori del sociale. Porta con sé, inesorabilmente, i valori di umanità, rispetto e propensione alla comunione che caratterizza l’essere persone solidali, con la speranza che la percezione di questi valori giunga a tutti noi e si traduca in quotidiana virtù, in modi corretti ed adeguati dell’essere e del fare. Soprattutto, nella capacità di leggere i bisogni, accogliere e condividere le esigenze dei più deboli.
Sono valori che fanno parte di sani contesti familiari, e devono anche caratterizzare in modo imprescindibile il movimento dilettantistico e giovanile del nostro calcio, i nostri luoghi di lavoro, i rapporti con gli amici. Devono distinguersi nello sport come nella cultura, nel privato, come nel sociale, nel rinnovato metodo di confronto e di comunicazione che comprende le ragioni dell’altro e ci accompagna a soluzioni di condivisione e, soprattutto, di reciproco rispetto.
L’anno solare che si conclude, ricco di impegni e di progetti, porta con sé una stagione di rinnovamento, di trasformazione del sistema, di una maggiore disponibilità all’impegno; alcuni importanti obiettivi sono stati raggiunti, dalla nuova sede del Comitato Regionale ai progetti di promozione del giuoco del calcio nella scuola. Non ci fermiamo, perchè confidiamo nel percorso sportivo che insieme abbiamo prefigurato.
Crediamo che il nostro movimento, per poter continuare a garantire maggior impegno, capacità e risultati, debba poter contare su un apporto sistematico e vigoroso di dirigenti attenti, aperti al nuovo e al cambiamento, capaci di alimentare con passione ed entusiasmo programmi ed azioni comuni.
Un impegno forte per una strategia che va condivisa e sostenuta, ma poi attuata e implementata. Per questo, serve l’apporto e il contributo di ogni componente associativa, di ogni età e genere, delle diverse professionalità e capacità, della più generose disponibilità a costruire un percorso adeguato e strutturato. Con umiltà e determinazione.
A nome del Consiglio Direttivo, dei Delegati Provinciali, del Segretario Regionale, del personale dipendente e di tutti coloro che a vario titolo operano all’interno delle nostre strutture federali regionali e provinciali, rivolgo a Voi ed alle vostre famiglie, i più sinceri Auguri, nella consapevolezza che, insieme, con sacrificio e impegno, rispetto e modestia, sapremo costruire le nostre opportunità.

Buon Natale e Felice Anno Nuovo.

Il Presidente
Christian Mossino