FASE PRIMAVERILE ATTIVITÀ DI BASE Si è svolta la riunione programmatica

192

Si è svolta lunedì sera presso il salone dell’Oratorio Don Bosco di Asti la riunione programmatica in vista della ripresa delle attività ufficiali delle categorie di base. L’ incontro è stato introdotto dal Delegato Walter Vercelli ed i componenti della Delegazione di Asti e sviluppato dal referente provinciale dell’attività di base prof. Fabrizio Baracco. Hanno risposto “presente” quasi tutte le società coinvolte nella Fase Primaverile dell’Attività di Base (Esordienti, Pulcini, Primi Calci e Piccoli Amici), infatti erano assenti solamente 4 sodalizi su 21.

Durante la serata sono stati illustrati gli organici dei campionati che cominceranno sabato 23 Febbraio e si articoleranno in 9/10 giornate a seconda della composizione dei gironi. Importante novità per la categoria Pulcini: prima dei classici tre tempi di gioco, gli shootout 2vs1 saranno sostituiti dal gioco di abilità 3vs3. Rimangono confermati invece gli shootout 1vs1 per la categoria Esordienti.

L’attività dei Primi Calci e Piccoli Amici sarà svolta, come già avvenuto nella Fase Autunnale, seguendo raggruppamenti a 3 o 4 squadre con qualche variante ai giochi di abilità tecnica previsti dal format precedente.

A tal proposito è previsto un secondo incontro prettamente tecnico e riservato agli istruttori delle squadre giovedì prossimo, 21 febbraio presso l’impianto sportivo di San Damiano d’Asti. Il prof. Fabrizio Baracco ed il suo nuovo collaboratore Alessandro Lanaro, approfondiranno le modalità di svolgimento delle attività sul campo che andranno svolte durante i week end di gara.

Il Delegato di Asti Walter Vercelli con Alessandro Lanaro e Fabrizio Baracco

Infine è stata ufficializzata alle Società la data della Festa Provinciale dell’Attività di Base, che a partire da questa stagione sportiva verrà sviluppata in tutte le delegazioni di Piemonte e Valle d’Aosta il 18 Maggio 2019.