Domani 5 Luglio apertura delle iscrizioni a tutte le attività dilettantistiche e giovanili regionali e provinciali

1575

Da domani 5 luglio sono consentite le operazioni di iscrizione ai Campionati, Coppe e Tornei dilettantistici e giovanili, regionali e provinciali. Le Società sono tenute a perfezionare l’iscrizione attraverso il sito piemontevda.lnd.it alla voce “AREA RISERVATA – AREA SOCIETÀ” , seguendo la procedura proposta al link “Iscrizioni Regionali e Provinciali” – “Applicazione guidata: Richiesta Iscrizioni”.

Il pagamento delle sopra esposte quote di iscrizione ai Campionati L.N.D. 2022/2023 potrà avvenire in una unica soluzione o avvalendosi della rateizzazione prevista dal Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Piemonte Valle d’Aosta che prevede tre rate, di cui all’atto delle iscrizioni (Tassa Associativa, Diritti di Iscrizione – ove previsti,
30% acconto Assicurazione Tesserati e Dirigenti, acconto spese attività regionale), 15 ottobre 2022 (50% acconto Assicurazione Tesserati e Dirigenti, acconto spese attività regionale), 15 dicembre 2022 (20% acconto Assicurazione Tesserati e Dirigenti, acconto spese attività regionale).
Contestualmente alla domanda di iscrizione, i Sodalizi debbono effettuare il versamento degli importi dovuti attraverso bonifico bancario da effettuare a favore di F.I.G.C. – L.N.D. Comitato Regionale Piemonte Valle d’Aosta UNICREDIT BANCA – IBAN IT78U0200801046000100245810, evidenziando nella “causale” del bonifico la denominazione sociale e/o matricola.
Le quote da versare verranno automaticamente determinate nell’apposita area “Riepilogo iscrizioni ai Campionati” nelle procedure “on-line” di iscrizione.
Affinché la procedura di iscrizione sia conclusa con successo, le società dovranno provvedere alle operazioni di ricarica portafoglio iscrizioni e di pagamento dell’iscrizione seguendo la procedura sotto riportata:
Ricarica portafoglio ISCRIZIONI:
1) esecuzione del bonifico per iscrizione;
2) nella propria area web, alla voce del menù PORTAFOGLIO PAG. ATTIVITA’ REGIONALE E PROVINCIALE – Gestione Ricariche Portafoglio Pagamenti selezionare Inserimento di richiesta ricarica portafoglio, nella pagina che si visualizza procedere all’inserimento dei dati richiesti avendo cura di specificare:
TIPO OPERAZIONE: Ricarica
PORTAFOGLIO DESTINAZIONE: Portafoglio Iscrizioni
IMPORTO: inserire importo esatto del bonifico bancario disposto
MODALITA’ DI PAGAMENTO: Bonifico Bancario
CRO: inserire codice CRO rilasciato dall’Istituto di Credito
ABI: inserire codice ABI del proprio Istituto di Credito
CAB: inserire codice CAB del proprio Istituto di Credito
AGGIUNGI DOCUMENTO ALLEGATO: allegare copia della ricevuta bancaria scannerizzata con file .pdf
Cliccare su SALVA DEFINITIVO quando accertati tutti i dati inseriti.
3) Attendere la convalida di ricevimento bonifico da parte del Comitato Regionale.
4) Ricevuta la convalida, riscontrabile dal simbolo circolare verde che apparirà a lato della riga di riepilogo della ricarica – disponibile alla voce Elenco richieste di ricarica portafoglio presente allo stesso menù precedentemente indicato – si potrà procedere al “pagamento iscrizioni da portafoglio”.
5) Accedere quindi al menù ISCRIZIONI REGIONALI E PROVINCIALI alla voce Gestione
Pagamenti Iscrizione e selezionare “Pagamento documenti iscrizione da portafoglio”, dalla lista documenti di iscrizione da pagare spuntare quello di interesse e cliccare su PAGA SELEZIONATI e verranno visualizzati gli importi da pagare al fondo dei quali nell’apposito spazio PAGA IMPORTO inserire la cifra che si vuole pagare e procedere con la conferma.
6) Andata a buon fine l’operazione di pagamento sulla riga del documento saldato verrà visualizzato l’eventuale importo residuo in caso di scelta di dilazione delle quote di iscrizione; in caso di pagamento totale del documento la riga non sarà più visualizzata.
7) Successivamente alla voce Gestione Pagamenti iscrizione selezionare ELENCO RICEVUTE PAGAMENTO EMESSE per stampare la relativa ricevuta, che sostituisce a tutti gli effetti quelle emesse dal Comitato Regionale che non ne avrà più archivio.
Si precisa che costituiscono condizioni inderogabili per l’iscrizione ai Campionati Regionali e
Provinciali:
a) la disponibilità di un impianto di gioco omologato, dotato dei requisiti previsti dall’art.
34 del Regolamento della Lega Nazionale Dilettanti;
b) l’inesistenza di situazioni debitorie nei confronti di Enti Federali, Società e tesserati;
c) il versamento delle somme dovute a titolo di diritti ed oneri finanziari