Campionato di Prima categoria 2022/2023: il Consiglio Regionale definisce l’utilizzo dei giovani

1272

Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale, nella riunione appena conclusasi,

  • considerato che la fase di “ascolto” delle Associate è avvenuta attraverso la compilazione di un modulo predisposto dal Comitato Regionale su cui i Presidenti delle Società interessate hanno avuto la possibilità di indicare tutte le opzioni possibili, da nessun giovane fino alle soluzioni di maggior coinvolgimento di giovani calciatori nelle diversificate fasce di età;
  • rilevato che la maggioranza dei Gruppi Associativi si è espressa indicando l’utilizzo di almeno un calciatore nato dal 1/1/2001 in poi

                                                     ha deliberato

che nella stagione sportiva 2022/2023 le Società di Prima categoria dovranno utilizzare in ciascuna gara ufficiale sin dall’inizio e per l’intera durata della stessa almeno un calciatore nato dal 1/1/2001 in poi.