BILANCIO SOCIALE DEL COMITATO REGIONALE PIEMONTE VALLE D’AOSTA – Presentazione e pubblicazione

1470

Il Comitato Regionale Piemonte Valle d’Aosta ha presentato oggi in videoconferenza il primo Bilancio Sociale del Comitato Regionale relativo al quadriennio 2016-2020 con la partecipazione del Presidente della F.I.G.C. Gabriele Gravina, il Presidente della L.N.D. Cosimo Sibilia, il Governatore della Regione Piemonte Alberto Cirio e il Presidente dell’Ordine dei Commercialisti Luca Asvisio. Non soltanto una fotografia statica dell’attività svolta a supporto delle Società piemontesi e valdostane, non un semplice e doveroso atto di rendicontazione, ma un utile documento che possa essere di supporto a tutte le Affiliate al fine di trarne spunti per programmare il prossimo futuro, perché oggi, più di ieri, programmare il domani rappresenta una sfida complicata.

“Un traguardo ambito, allo stesso tempo una grande opportunità per il futuro, ma soprattutto un dovere verso le Società” questa la definizione del Presidente Christian Mossino  a tutti coloro che hanno chiesto informazioni su questo ambizioso report. “Un documento che è stato fortemente voluto dal Consiglio Direttivo regionale, redatto al termine di questo quadriennio delineando un quadro complessivo della gestione amministrativa ed operativa del Comitato, per intraprendere un processo di analisi e confronto tra il sistema di valori standard di riferimento e l’impatto sociale sull’ambiente in cui il Comitato Regionale opera quotidianamente. L’elaborato servirà ad informare e “dare conto” a tutte le Società e tesserati del Piemonte Valle D’Aosta calcistico, o a coloro che sono interessati per altri motivi, sulle strategie ed i comportamenti adottati dal Comitato per raggiungere le finalità statutarie, sui risultati raggiunti e sull’eventuale ricaduta benefica per la collettività in generale. Questo è un fiore all’occhiello delle Società piemontesi e valdostane, appartenenti al Comitato Regionale primo in Italia ad aver realizzato un Bilancio Sociale certificato.”

Il particolare momento storico che questa pandemia ci sta facendo attraversare impone alle istituzioni, per dovere ma soprattutto per senso civico, di mettere in atto tutte le possibili forme di supporto agli Stakeholder che gravitano attorno al mondo sportivo, perché questa importante e fondamentale macchina sociale possa ripartire e ritornare ad essere l’emotività pulsante che anima la società italiana.

Questa pubblicazione non è rivolta soltanto a tutti gli Stakeholder diretti del Comitato Regionale, ma anche a coloro che non conoscono il sistema calcistico, affinché si crei cultura sportiva attraverso la conoscenza di tutta l’attività che viene svolta a beneficio della crescita etica degli atleti tesserati, della formazione tecnica e manageriale di tecnici e dirigenti e dell’utilità sociale per la collettività.

Scarica il Bilancio Sociale BILANCIO SOCIALE FIGC-LND CR PIEMONTE VDA_report2020-DEF

Guarda la Conferenza Stampa di presentazione https://fb.watch/2wFQgaKOHp/