Allenamenti Congiunti: la normativa

1051

Si ritiene utile ricordare che, secondo quanto previsto dall’articolo 34 della Lega Nazionale Dilettanti, gli allenamenti congiunti sono a tutti gli effetti considerati gare amichevoli quindi soggette alla suddetta richiesta di autorizzazione e, per le gare dell’attività agonistica, alla relativa designazione dell’arbitro A.I.A.