TDR 2018 I QUARTI I Giovanissimi eliminano l’Umbria

655

GIULIANOVA – Meritata, meritatissima, qualificazione dei Giovanissimi di Giorgio Tonino alla semifinale. Contro l’Umbria, nella prima frazione c’è stata praticamente solo una squadra in campo, una sola squadra che ha giocato a calcio. Tante occasioni, il vantaggio firmato da capitan Geraci poi un’ingenuità che regala il pareggio all’Umbria dal dischetto. Nella ripresa, ci provano ancora Geraci e Modesti, su di lui una gran parata all’ultimo secondo. Necessari i calci di rigore: sbaglia Bettonte, mettono dentro Modesti, Gai, Laneve e capitan Geraci. Urlo di gioia Piemonte Valle d’Aosta, gioco, cuore e carattere.

LE FOTO DELLA PARTITA

Umbria-Piemonte VdA 4-5 dcr
Reti: 18′ Geraci (P), 32′ Lebbiati (U).
Sequenza rigori: Lebbiati (U) alto, Modesti (P) gol, Biscontini (U) parato, Bettonte (P) parato, Galeotti (U) gol, Gai (P), Satolli (U) gol, Laneve (P) gol, Mariotti (U) gol, Geraci (P).

Umbria (4-4-2): Vagnetti, Barbarossa, Belloni, Benedetti, Carletti, Ekane, Faloci (27′ st Biscontini), Galeotti, Lebbiati, Rossi (6′ st Mariotti), Satolli. A disp. Catalucci, Barberini, Gallastroni, Peverini, Sisani, Tempesta. All. Velini.
Piemonte VdA (4-3-3): Fatarella, Abbagnano, De Santis, Gai, Liberti (34′ st Bettonte); Laneve, Gado (38′ st Golfarelli), Amendola (27′ st Cannataro); Geraci, Emmanuello (38′ st Gyimah), Modesti. A disp. Gavioli, Annibale, Melis, Quaceci, Riva Governanda. All. Tonino.
Arbitro: Ameli di Teramo.
Assistenti: Franchi-Ulbar di Teramo.