EUSALP La Valle d’Aosta chiude ottava

595

CONDINO – Non c’è gioia per la Rappresentativa Regionale Valle d’Aosta che, nella finalina di consolazione per il 7°/8° posto, si è arresa alla selezione del Comitato Provinciale Autonomo di Bolzano per 5-3. Peccato perché sia nel primo tempo che, soprattuto nella ripresa, i ragazzi di Macrì hanno anche costruito qualche interessante trama di gioco. La strada si è fatta subito in salita per il valdostani che al 2′ erano già sotto di un gol, ma la replica immediata di Caminiti, oggi uno dei migliori tra i suoi, ha riequilibrato la partita. Per Rosset e compagni, però, è stata soltanto un’illusione pe, oggché gli altotesini hanno poi dilagato. Nella ripresa il solito Rosset e Panizzi hanno ridotto il gap.

LE FOTO DELLA PARTITA

RAPP. BOLZANO – RAPP. V. AOSTA 5 – 3
RETI: pt 2’ e 33’ Pichler (B), 7’ Caminiti (VA), 17’ Schwarz (B), 22’ Pitigoi (B); 9’ Willeit (B), 20’ Rosset (VA), 30’ Panizzi (VA).
RAPP. BOLZANO (4-3-3): Riccardi; Bock (st 35’ Costabiei), Torcaso (st 14’ Brugger), Ploner (st 19’ Singh), Fornari; Willeit, Lacedelli, Donadio; Pichler (st 21’ Steiner), Pitigoi, Schwarz. A disp. Uebergger, Paoli, Fedel. All. Obrist.
RAPP. V. AOSTA (4-3-3): Perotti; Lombard (st 19′ Iacono), Panizzi, Visinoni, Antonin; Bosonin, Amato (st 7’ Distasi), Ceccon; Rosset, Caminiti, Cavallero (st 1’ Maruca). A disp. Calacoci, Barone, Monteleone, Mugione. All. Macrì.

dc